Logo_SHG
Booking - it
CHECK-IN
CHECK-OUT
CAMERE
ADULTI
BAMBINI
Promo code

Villa Carlotta

Hotel a Belgirate


Incastonata nel golfo delle Isole Borromee, a soli 5 km da Stresa, Hotel Villa Carlotta è una elegante residenza patrizia ottocentesca ancora oggi caratterizzata da un’atmosfera ricca di fascino e romanticismo, in perfetta armonia con le innumerevoli bellezze naturali e artistiche che rendono questo hotel di Belgirate la location ideale per vivere un’esperienza di viaggio ricca di emozioni per la mente e per lo spirito.

A una ventina di chilometri da Verbania, è situata la famosa località turistica di Belgirate, con il suo caratteristico centro storico di chiaro impianto medievale. Nei pressi del borgo sono numerose le Ville Ottocentesche e, trai loro spicca Villa Carlotta, circondata da un lussureggiante parco e che vanta di aver dato ospitalità ad illustri esponenti della nobiltà e a celeberrimi intellettuali. Villa Carlotta ospitò Guido Gozzano, Antonio Rosmini e Alessandro Manzoni.

Belgirate e la sua storia

Giungendo da Arona, subito dopo Lesa, si trova Belgirate. Posto ai piedi della cava Motta Rossa, è sede di importanti regate veliche internazionali. Dal suo lungolago si gode di una vista che abbraccia quasi tutto il sud del lago Maggiore e buona parte del centro nord.

Sul lungolago di Belgirate, si affaccia la barocca chiesa parrocchiale con pregevoli affreschi del Morgari e da stucchi del Secchi. Più innanzi, di fronte ai giardini con il busto di Benedetto Cairoli, fa sfoggio di se Villa Bono Cairoli, formata da due corpi di fabbrica uniti da una loggia (lapide). La villa ospitò uomini celebri del risorgimento, Benedetto e Giovanni Cairoli che qui concluse eroicamente la sua vita.

A Belgirate abitò e morì Pietro Borsieri, compagno di prigionia di Silvio Pellico, vi soggiornarono Stendhal, che ne ammirò la bellezza e Giuseppe Bonaparte. Nella parte alta del paese fanno bella mostra case antiche, con loggette e portichetti suggestivi, qui vicino è possibile visitare la Chiesa vecchia, risalente al secolo XII, con campanile romanico della metà del 1100, affine stilisticamente a quello di San Satiro di Milano, adorna di affreschi di scuola del Luini. A sinistra della Chiesa, nel cimitero, si trova la cappella Hierschel de Minerbi, adorna di un rilievo del Bistolfi. (tratto da "le meraviglie del lago Maggiore" guida turistica edita da Reggiori).

Oggi Belgirate è una meta turistica rinomata, grazie alle strutture alberghiere moderne tra cui spicca l'hotel Villa Carlotta.